Il nostro olio

Qui c’é un blend spontaneo di qualità di olive, che convive e si contamina con la vegetazione intorno.

La raccolta

L’olio Il Cassero è multivarietale per natura.
Nel podere ci sono olivi Leccino, Moraiolo, Frantoio e Pendolino; qua e là un Rossellino o un olivo selvatico con i suoi pochi frutti e le foglie piccole. Le piante sono distribuite in ordine sparso sulle terrazze, tanto da scoraggiare la raccolta delle olive per qualità, in modo distinto.

La mescolanza delle varietà di olive, le esposizioni degli alberi e i diversi tempi di maturazione, rendono ogni frangitura unica. Ogni volta queste diversità generano un gusto complesso, ma equilibrato in ogni nota di sapore. Produrre olio di oliva monovarietale richiede un impianto di olivi ordinato e organizzato, mentre la nostra oliveta è antica e selvaggia.

La raccolta

L’olio Il Cassero è multivarietale per natura.
Nel podere ci sono olivi Leccino, Moraiolo, Frantoio e Pendolino; qua e là un Rossellino o un olivo selvatico con i suoi pochi frutti e le foglie piccole. Le piante sono distribuite in ordine sparso sulle terrazze, tanto da scoraggiare la raccolta delle olive per qualità, in modo distinto.

La mescolanza delle varietà di olive, le esposizioni degli alberi e i diversi tempi di maturazione, rendono ogni frangitura unica. Ogni volta queste diversità generano un gusto complesso, ma equilibrato in ogni nota di sapore. Produrre olio di oliva monovarietale richiede un impianto di olivi ordinato e organizzato, mentre la nostra oliveta è antica e selvaggia.

Caratteristiche impianto

Oliveto: specializzato 300 piante per ettaro, a impianto misto
Altitudine: 150-250 mt slm.
Coltura: non intensiva, integralmente naturale
Cultivar: Leccino (ca. 30%), Moraiolo (ca. 30%), Frantoio (ca. 20%), Pendolino (ca. 20%)
Raccolta: da Ottobre a Novembre, esclusivamente dai nostri olivi
Frangitura: in gramola continua in assenza di ossigeno, estrazione a temperatura controllata (a freddo), utilizzando 8/9 Kg di olive per ottenere 1 litro di olio
Tempi di lavorazione: giornalmente
Imbottigliamento: subito dopo la frangitura a fedeltà della shelf-life indicata sulla bottiglia
Sicurezza: a norma di legge con tappo anti-riempimento

Valori organolettici

Olio di oliva extravergine con sentori equilibrati di fruttato, amaro e piccante. (Mediana del Fruttato = 4,2; Mediana dell’Amaro = 4,0; Mediana del Piccante = 4,0)

Valori chimici

Acidi grassi liberi (% acido oleico): 0,18  (<0,5%*)
Numero di perossidi (meq O2/kg): 5,3  (<16*)
Biofenoli (mg/kg): 594  (>80*)
Tocoferoli (mg/kg): 375  (>60*)

*disciplinare Igp Toscano menzione Montalbano

Caratteristiche impianto

Oliveto: specializzato 300 piante per ettaro, a impianto misto
Altitudine: 150-250 mt slm.
Coltura: non intensiva, integralmente naturale
Cultivar: Leccino (ca. 30%), Moraiolo (ca. 30%), Frantoio (ca. 20%), Pendolino (ca. 20%)
Raccolta: da Ottobre a Novembre, esclusivamente dai nostri olivi
Frangitura: in gramola continua in assenza di ossigeno, estrazione a temperatura controllata (a freddo), utilizzando 8/9 Kg di olive per ottenere 1 litro di olio
Tempi di lavorazione: giornalmente
Imbottigliamento: subito dopo la frangitura a fedeltà della shelf-life indicata sulla bottiglia
Sicurezza: a norma di legge con tappo anti-riempimento

Valori organolettici

Olio di oliva extravergine con sentori equilibrati di fruttato, amaro e piccante. (Mediana del Fruttato = 4,2; Mediana dell’Amaro = 4,0; Mediana del Piccante = 4,0)

Valori chimici

Acidi grassi liberi (% acido oleico): 0,18  (<0,5%*)
Numero di perossidi (meq O2/kg): 5,3  (<16*)
Biofenoli (mg/kg): 594  (>80*)
Tocoferoli (mg/kg): 375  (>60*)

*disciplinare Igp Toscano menzione Montalbano

NUOVO RACCOLTO

Cogliamo le olive a ottobre e novembre, e le frangiamo nel modo migliore possibile.

Provalo ora