Mignole in fiore a maggio: inizia l’avventura dell’oliva attraverso l’estate e l’autunno

Maggio, il campo è colorato, anche le mignole sono in fiore, si sono schiusi i delicatissimi fiori bianchi a quattro petali dell’ulivo.
Ondeggiano leggeri e quando petali e stami sono ben distesi, liberano il polline che verrà trascinato dal vento, in cerca di un altro fiore per la riproduzione.

La fioritura – come per noi umani – è un momento cruciale tutto deve essere in equilibrio, né caldo né freddo e lieve brezza per far circolare il polline. Giulio e Marco hanno curato gli olivi, il terreno…ora è la natura che deve fare il suo corso tra staticità e mutevolezza: gli olivi vigorosi e resistenti attraversano decenni, ma ogni annata non si ripete mai identica alla precedente e non sarà come quella successiva.

Valentina De Pamphilis
vdepamphilis@gmail.com

Sono la moglie di Marco, il fratello di Giulio. Vivo a Colle di Val d'Elsa e lavoro a Siena. Il fine settimana io, Ornella (7) e Marta (5) seguiamo Marco in campagna...è una buona abitudine di famiglia: stiamo insieme, le bambine sono libere e felici e l'olio è sempre più buono. Io mi dedico alle bambine, aiuto e osservo il resto della famiglia